Più foraggio bio per latte Gemma ancora migliore

Quattro fatti che riguardano le nostre nuove direttive sul foraggiamento.

1
Il latte bio non è mai stato così bio.

Produrre prodotti buoni e sani in armonia con la natura e con il massimo rispetto per il benessere degli animali: è ciò che vogliono gli agricoltori bio svizzeri. Di conseguenza, quest’anno Bio Suisse ha inasprito le direttive per la produzione di latte bio, implementando il concetto di bio in modo ancora più coerente.

2
Foraggio bio svizzero per latte bio svizzero.

Se c’è scritto Svizzera, deve trattarsi di prodotti svizzeri. Ecco perché il latte per i prodotti svizzeri Gemma arriva esclusivamente dalle aziende Gemma. Anche il foraggio proviene al 100 % da coltivazioni biologiche controllate in Svizzera. Allo stato naturale, le mucche si nutrono con fieno, erba e piante erbacee. A differenza di noi umani, questi animali sono in grado di digerire bene il foraggio grezzo e convertirlo in latte delizioso.

Vinci

Quiz Latte Bio Suisse

Mettete alla prova le vostre conoscenze sul latte bio e vincete due notti presso l’hotel castello bio o uno dei dieci cesti in regalo con latticini Gemma.

Partecipate ora!

Perché il foraggio è ora più importante che mai.

 Gli effetti delle nuove direttive per le aziende Gemma con mucche bio.

3
Meno foraggio concentrato per un maggiore benessere degli animali.

Da quest’anno, le mucche delle aziende Gemma potranno mangiare al massimo il 5 % (prima era il 10, il 40 per il bio UE) di mangime concentrato, ossia cereali e soia. Invece di andare a finire nella mangiatoia, la soia viene trasformata in tofu e arriva nei nostri piatti. La concorrenza della coltivazione di foraggio destinato all’alimentazione umana diminuirà. E l’importazione di foraggi dall’estero verrà vietata.

4
Latte bio da mucche bio.

Le mucche più sane generalmente non sono quelle dalle maggiori prestazioni e che vanno matte per il foraggio concentrato, bensì animali che sanno «cavarsela» perfettamente con il foraggio della loro stessa azienda. È vero che danno un po’ meno latte, ma in media sono più sane e vivono più a lungo. Questo comporta dei cambiamenti anche nell’allevamento. Alle aziende biologiche svizzere non è più consentito acquistare animali convenzionali. Viene invece promosso l’allevamento a condizioni bio. Non da ultimo, per il benessere degli animali.

Cosa succede al latte bio dopo la mungitura.

Come materie prime di buona qualità vengono trasformate in prodotti deliziosi e perché il bio fa la differenza.

Come i dettagli incidono sul gusto del latte bio.

Su buon foraggio e diversi bicchieri.

Altri contenuti

Schweiz natürlich Logo