Assemblea dei delegati

L’assemblea dei delegati: il «parlamento» degli agricoltori biologici.

L’assemblea dei delegati è l’organo supremo di Bio Suisse. I cento delegati delle 32 organizzazioni associate, eletti per un mandato di quattro anni, si riuniscono due volte all’anno per discutere e decidere circa la strategia, le direttive e il budget. L’assemblea dei delegati ha inoltre il compito di eleggere il consiglio direttivo (CD), l’organo di ricorso indipendente (ORI), la commissione della gestione (CG) e l’organo di revisione indipendente.

Organi indipendenti verificano le attività dell’associazione

Organo di ricorso indipendente (ORI)

L’organo di ricorso indipendente (ORI) decide in merito ai ricorsi contro le decisioni di esecuzione relative alle direttive Bio Suisse ai sensi dell’art. 14 degli statuti di Bio Suisse. Questo garantisce la neutralità nella verifica delle decisioni. L’ORI decide riguardo ai ricorsi dei membri individuali o dei licenziatari contro le decisioni di esecuzione del CD, degli organi specializzati di Bio Suisse (commissione qualità, commissione mercato e comitato scientifico), delle commissioni del marchio produzione e del segretariato centrale.

Commissione della gestione (CG)

La CG è l’organo di vigilanza finanziaria e commerciale di Bio Suisse. Si occupa di verificare l’impiego dei mezzi, le procedure legate alle attività e l’attuazione delle disposizioni approvate dall’assemblea dei delegati e dal consiglio direttivo. La CG presenta ogni anno ai delegati un resoconto scritto. Inoltre, in caso di controversie tra gli organi di Bio Suisse o internamente agli stessi, la CG può anche essere chiamata a fungere da organismo di conciliazione senza potere decisionale materiale. I membri della CG trattano in modo confidenziale le informazioni relative alla loro attività in seno alla commissione.


Presidente
Toni von Grünigen
Scheidbachstrasse 12
CH-3781 Turbach

Tel. 079 206 21 68

toni.notexisting@nodomain.comvongruenigen@saanen.notexisting@nodomain.comch