Consiglio direttivo Bio Suisse

Quale organo supremo di direzione, il consiglio direttivo Bio Suisse dirige le sorti dell'associazione e della Gemma. Esso nomina e dirige le numerose commissioni ad esso subordinate e conduce il segretariato centrale secondo il principio dell'accordo sugli obiettivi. Il consiglio direttivo emana la politica dell'associazione e dell'assortimento, stabilisce le condizioni per il rilascio di licenze e ammette gli enti di controllo e di certificazione.

Il consiglio direttivo tiene otto riunioni ordinarie all'anno e un seminario ai quali si aggiungono conferenze telefoniche e altre manifestazioni. Il consiglio direttivo si riunisce tre volte all'anno con i presidenti delle organizzazioni associate e delle commissioni Bio Suisse. In occasione di queste cosiddette conferenze dei presidenti si preparano le due assemblee dei delegati e si discute l'orientamento strategico.
 

Josef Bircher (Malters, LU) – Sezione Progetti strategici e Ricerca
Urs Brändli (Goldingen, SG) – Presidente
Karine Contat (Grimisuat, VS) – Sezione Sapienza
Claudio Gregori (Bergün, GR) – Sezione Qualità
Milo Stoecklin (Séprais, JU) – Sezione Mercato
Cédric Guillod (Praz-Vully, FR) – Sezione Comunicazione ed Associazione
Monika Rytz-Stemplinger (Olsberg, AG) – Sezione Finanze