Strudel alle mele con salsa alla vaniglia bio

Vegetariano

Strudel alle mele con salsa alla vaniglia bio
Preparazione
  1. Pasta: mescolare la farina e il sale, formare una conca. Sbattere l'uovo con l'acqua e il burro, versare nella conca. Impastare fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica. Lasciar riposare per 30 minuti sotto una ciotola sciacquata con acqua calda.
  2. Ripieno: mescolare tutti gli ingedienti fino alla cannella compresa, aggiungere rum a piacimento.
  3. Stendere la pasta su poca farina in uno strato sottile fino ad ottenere un rettangolo di 50 x 40 cm. Trasferire su un canovaccio leggermente infarinato. Spennellare la pasta con poco burro. Distribuire sulla metà della pasta dapprima la semola e in seguito il ripieno lasciando un bordo largo 1,5 cm. Ripiegare i bordi corti verso il centro, arrotolare lo strudel con l'aiuto del canovaccio, trasferire sulla teglia. Spennellare con il burro.
  4. Cuocere al centro del forno preriscaldato a 200 °C per 35-40 minuti. Spennellare di tanto in tanto con il burro.
  5. Salsa: stemperare l'amido di mais in poco latte, mescolare con il resto del latte e tutti gli altri ingredienti. Portare quasi a ebollizione mescolando continuamente. Passare la salsa al setaccio. Lasciar intiepidire mescolando spesso.
  6. Cospargere lo strudel con zucchero a velo, tagliare a fette. Servire su piatti da dessert. Distribuire la salsa in coppette, servire con lo strudel.
Nota di preparazione Sostituire la pasta fatta in casa con pasta per strudel già pronta ottenibile presso i grandi distributori. La salsa è ottima anche con le frittelle di mele.

Altre ricette

Tipo di ricetta
Tipo di menù