Cosciotto di agnello bio con bacche di ginepro e alloro

Cosciotto di agnello bio con bacche di ginepro e alloro
Preparazione
  1. Per la marinata mescolare tutti gli ingredienti fino all'olio incluso. Spennellare la carne con la marinata e trasferirla nella brasiera. Coprire e lasciar marinare durante la notte.
  2. Togliere la carne dal frigorifero 1 ora prima della cottura.
  3. Far dorare il cosciotto al centro del forno preriscaldato a 220 °C per 30 minuti senza girarlo. Ridurre la temperatura del forno a 100 °C. Continuare la cottura per 1½–2 ore (temperatura interna 60–65 °C). Spegnere il forno, lasciar riposare un attimo il cosciotto nel forno con lo sportello aperto.
  4. Sciogliere il fondo di cottura con gin o brodo, versare in un pentolino. Unire il brodo e far ridurre a 2½ dl. Stemperare l'amido di mais nell'acqua. Versare nella salsa mescolando, portare a ebollizione. Togliere il pentolino dal fuoco. Unire il burro a porzioni, mescolare, scaldare evitando di raggiungere il bollore, condire.
  5. Tagliare il cosciotto a fette, versarvi sopra la salsa, guarnire.
Nota di preparazione Servire accompagnato da patate al forno bio o gratin di patate bio.

Altre ricette

Tipo di ricetta
Tipo di menù