Chiocciole ripiene di carne bio

Chiocciole ripiene di carne bio
Preparazione
  1. Ripieno: rosolare la carne a porzioni. Aggiungere l'aglio, la cipolla e il cumino, soffriggere brevemente. Unire il cabis bianco, far appassire. Bagnare con il liquido. Far restringere senza coperchio. Condire il ripieno e lasciar raffreddare.
  2. Stendere i rotoli di pasta su semolino di grano duro. Distribuire il ripieno sui ⅔ inferiori della pasta. Spennellare il bordo superiore con poca acqua. Arrotolare la pasta ben stretta. Tagliare a fette larghe ca. 4 cm. Sistemare le chiocciole nella pirofila imburrata.
  3. Per la salsa mescolare tutti gli ingredienti fino al pepe incluso, versare sopra le chiocciole. Cospargere con il formaggio.
  4. Gratinare le chiocciole ripiene di carne al centro del forno preriscaldato a 220 °C per 35-40 minuti. Cospargere con il prezzemolo.
Nota di preparazione Distribuire il ripieno anziché su fogli di pasta fresca su pasta per torte bio o pasta sfoglia al burro bio rettangolare, arrotolare. Cuocere nel forno su una teglia rivestita con carta da forno senza la salsa. Servire con insalata mista bio. Sostituire il cabis bianco con carote, verza, cavolo rosso o sedano bio. Invece di formare delle chiocciole distribuire il ripieno tra fogli di pasta per lasagne precotti. Distribuirvi sopra la salsa e gratinare. Preparare le chiocciole ripiene di carne e la salsa ½ giornata in anticipo. Conservare separatamente in frigorifero. Il tempo di cottura in tal caso si allunga di 5–10 minuti.

Altre ricette

Tipo di ricetta
Tipo di menù