Omini di pane bio

Vegetariano

Omini di pane bio
Preparazione
  1. Per la pasta mescolare la farina con il sale e lo zucchero, formare una conca. Aggiungere il burro a pezzetti. Sciogliere il lievito con 0,5 dl di latte, versare nella conca con il resto del latte. Amalgamare, lavorare la pasta per almeno 10 minuti finché è morbida ed elastica (praticando un taglio con un coltello devono apparire delle piccole bolle d’aria).
  2. Coprire con un sacchetto di plastica intagliato e lasciar raddoppiare di volume a temperatura ambiente. Una volta lievitata, la pasta non va più lavorata.
  3. Dividere la pasta in 4 parti, mettere da parte un pezzetto di pasta per la decorazione, formare quattro ovali rotolando la pasta e lisciandola.
  4. Per formare la testa ritagliare con un raschietto un triangolo da ogni lato e intagliare la pasta per formare le braccia e le gambe.
  5. Decorazioni: premere l’uvetta, le nocciole, ecc. nella pasta, con il resto della pasta formare la sciarpa, il berretto, la cintura, ecc., applicarli con poca acqua, per i capelli dentellare la testa con l’aiuto di un paio di forbici.
  6. Accomodare gli omini su una teglia rovesciata foderata con carta da forno, spennellarli con l’uovo sbattuto, inserire la teglia nella parte inferiore del forno freddo, scaldare il forno a 200 °C. Cottura: 30–40 minuti.
  7. Prova di cottura: gli omini sono pronti quando, battendo sul fondo con le dita, produce un suono come se fosse vuoto.

Altre ricette

Tipo di ricetta
Tipo di menù