MENU

PROCEDURA

DASHBOARD

Una volta effettuato il login, il sistema visualizza a schermo il dashboard della vostra azienda con tutte le transazioni che la riguardano.

"Filter" (Filtro): grazie a questa funzionalità potete filtrare le vostre transazioni secondo diversi criteri e quindi visualizzare più rapidamente quella che cercate.
Oppure avete la possibilità di filtrarle e ordinarle selezionando questa funzione sotto "Transaktionen" (Transazioni).

"Transaktionen" (Transazioni): in questa panoramica sono elencate le singole transazioni in corso con i rispettivi dati principali.

Basta cliccare su una transazione per consultarla più in dettaglio.

Cliccate su "Nuovo" per aprire una nuova transazione. Se avete già salvato un modello, con il pulsante "Nuovo da modello" potete elaborare la nuova transazione appoggiandovi a una già svolta in precedenza.

Le modalità di compilazione sono descritte sotto "Transazione".

SUPPLY CHAIN

La funzione Supply Chain vi consente di gestire i fornitori. A seconda delle vostre esigenze, potete creare una o più Supply Chain. Ad esempio, se per uno specifico prodotto avete fornitori perlopiù analoghi, potrebbe esservi utile aprire una nuova Supply Chain con il nome di tale prodotto.

In seguito, in fase di elaborazione di una transazione, potete selezionare la Supply Chain più adatta e quindi scegliere più rapidamente i fornitori giusti.

TRANSAZIONE

Dopo aver cliccato su "Nuovo" nel dashboard, il sistema visualizza a schermo la maschera per l'immissione dei dati.

  • 1. Sotto transazione indicate tutti i dati rilevanti che la riguardano. Come descritto in "Supply Chain", selezionate dapprima la Supply Chain già precedentemente allestita per il vostro prodotto, allo scopo di avere a disposizione i fornitori giusti.
  • 2. Nella sezione "Supply Chain", mettete un segno di spunta sotto "Attivo" in corrispondenza di tutte le aziende coinvolte nella corrente transazione. Inoltre, sotto "Produttore materia prima" spuntate i coltivatori interessati.
  • 3. Scegliete per ogni azienda la stagione in cui la merce è stata coltivata, lavorata o commerciata.
  • 4. Nella sezione "Checkliste" (Check list) potete ora vedere un elenco di punti rilevanti da osservare a seconda del prodotto trattato e del Paese di provenienza. A tutte le domande elencate dovete dare una risposta affermativa prima di poter dare via libera alla transazione e quindi trasmetterla all'importatore.
  • 5. Nella sezione "Kommentar" (Commento), all'occorrenza potete immettere le vostre note per l'importatore o Bio Suisse.
  • 6. Ora, inoltrate la transazione all'importatore per il controllo cliccando su "Freigeben für Importeur" (Trasmetti all'importatore).

SISTEMA DEI SEMAFORI

Nella transazione i semafori sono programmati come descritto qui di seguito. Sotto "Supply Chain", in corrispondenza di ogni singola azienda il sistema indica se per il prodotto selezionato è disponibile un certificato valido nella stagione del raccolto, del commercio o della lavorazione. La stagione viene indicata per ciascuna azienda dall'esportatore.
Inoltre, sotto "Transaktion" (Transazione) viene visualizzato secondo gli stessi criteri lo stato relativo all'esportatore.

Se tutti i semafori sono verdi, anche lo stato della transazione presenterà il segnale verde. Basta un solo semaforo rosso per far scattare sul rosso anche lo stato generale della transazione. Questo semaforo è visibile anche sul dashboard.

TUTTE LE NEWS DAL MONDO BIOLOGICO. LA NEWSLETTER BIO SUISSE È DISPONIBILE IN TEDESCO O FRANCESE